Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Rieti: ai campionati italiani di atletica la reggina Monia Cantarella conquista il titolo tricolore

Rieti: ai campionati italiani di atletica la reggina Monia Cantarella conquista il titolo tricolore

Lo stadio “Guidobaldi” di Rieti ha ospitato la 46. edizione dei campionati italiani su pista, riservati alle categorie allievi ed allieve. Ancora una volta, Monia Cantarella è riuscita a conquistare

l’ennesimo titolo trico-lore, primeggiando nella specialità del getto del peso e confermandosi la piú forte in assoluto, a livello giovanile, in cam-po nazionale, L’atleta tesserata con la società Naf Aranca Reggio Calabria ed allenata dai tecnici specialisti Franco Raneri e Mimino Pizzimenti, già al primo lancio ha scagliato l’attrezzo a metri 13 e 50, che è stata, poi, la misura che le ha consentito di salire sul gradino più alto del podio, Cantarella, nei restanti cinque tentativi, si è fermata a metri 12 e 68, 13 e 06, 13 e 39, 13 e 00, 13 e 06. senza che il suo migliore risultato venisse mai insidiato dalle altre partecipanti. Infatti, Isabella Di Benedetto (Gran Sasso Teramo) ha conquistato l’argento con metri 13 e 11, mentre i] bronzo è andato a Carmela Guaglione (Enterprise Benevento) con metri 1l e 48. Per la lanciatrice tesserata a favore della società presieduta da Raffaele Caputo, il numero dei titoli conquistati passa in doppia cifra, se si tiene conto che ha imperversato, nei giochi della gioventù, nei campionati studenteschi, negli indoor e che, soprattutto, si è meritatamente guadagnata la maglia della nazionale giovanile mettendosi in luce nelle competizioni internazionali, sia in Russia, che in Germania.