Prima uscita del precampionato per la Reggina che contro il Sain Christophe, formazione militante nel campionato di Eccellenza, si impone per 9-0.
Sono andati a rete Barillà, Missiroli, Alessio Viola per tre volte,  Zizzari in due circostanze oltre a Rizzo e Rizzato.


Ai microfoni di Radio Touring, Gianluca Atzori, tecnico della Reggina è moderatamente soddisfatto: “Abbiamo messo in pratica diverse giocate provate in settimana, come ad esempio i movimenti degli esterni. Ho visto una squadra in buona condizione fisica nonostante il periodo, qualcuno ha giocato ottanta minuti mettendo così minuti importanti nelle gambe.
Zizzari ? Ha voglia di riscatto, lo conosco bene e so cosa può darci”.
Nelle prossime ore la Reggina dovrebbe annunciare l’arrivo di un altro attaccante, ovvero Sy dell’Andria.
Il francese, classe ’88, autore di undici gol in ventisette partite nella passata stagione era richiesto da diverse squadre tra cui il Cagliari, ma la Reggina è riuscita a sbaragliare la concorrenza.
Lo stesso Atzori lo aspetta: “Mi auguro che venga pieno di motivazioni e con grande voglia di inserirsi nel nostro gruppo, dove tutto è basato sul lavoro”.
L’allenatore laziale si è soffermato poi su cosa si baserà la settimana di lavoro degli amaranto: “Lavoreremo su difesa e centrocampo, facendo ciò che non abbiamo fatto in questa primissima fase del ritiro in cui ci siamo concentrati sulla fase di possesso del pallone e sulla proposizione di gioco”.