Home / sport strill it archivio / Calciomercato / Reggina, Foti a colloquio col ds del Torino

Reggina, Foti a colloquio col ds del Torino

Ormai non si contano più i calciatori che si stanno proponendo alla Reggina. Milano è diventata la Babele dei procuratori, ognuno fa il proprio lavoro cercando di sistemare i propri assistiti e Lillo Foti, potendo tesserare un altro extracomunitario, valuta in continuazione giocatori stranieri. Infatti l’Universidad Catolica tentenna sulla cessione del difensore Acevedo, sono attesi ulteriori sviluppi.

Per fargli posto, numericamente stavolta, si tenterà di cedere almeno due elementi tra Alvarez, Cosenza e Rizzo. La Reggina ha in mente altri due obiettivi in entrata: un esterno sinistro di centrocampo, che risolverebbe l’equivoco Hallfredsson, ed un attaccante, possibilmente seconda punta. In caso di partenza di Tognozzi, si provvederà anche per il settore nevralgico. Graditi gli acquisti in prestito o a parametro zero.

Non ci sono state novità per quanto riguarda Lucho Figueroa, che però è una prima punta. L’argentino è già concentrato sulla trasferta di Catania, e pare che le sue perplessità a venire in Calabria stiano bloccando il trasferimento al Genoa di Abbruscato. Tuttavia ribadiamo che, viste le caratteristiche, nemmeno la Reggina è convintissima di accoglierlo.

Foti preferirebbe un attaccante in grado di giocare anche insieme a Brienza e Corradi: il nome di Di Michele è già noto, tant’è che il presidente Foti è stato a colloquio col ds del Torino, Pederzoli, proprio nel pomeriggio.

Paolo Ficara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *