Home / sport strill it archivio / Calciomercato / Fabiano:”Non volevo andare alla Reggina”

Fabiano:”Non volevo andare alla Reggina”

Fabiano è destinato ad essere ricordato come una meteora nella storia della Reggina che lo aveva acquisito a titolo di prestito gratuito nell’ambito della cessione della comproprietà di Mesto al Genoa. Il brasiliano sapeva di non essere stato esplicitamente richiesto dalla società amaranto, e anche per questo ha avuto più di un tentennamento nell’accettare il trasferimento a Reggio. I sospetti sono aumentati quando hanno iniziato a diffondersi le voci su un suo possibile passaggio al Celta Vigo, formazione retrocessa nella seconda divisione spagnola, per il quale il sodalizio galiziano ha trattato con i rossoblu, dopo aver ricevuto il placet da Foti.
L’esterno non appena giunto in Galizia ha fugato ogni dubbio sul suo recentissimo passato:”Non volevo andare alla Reggina, e non appena il mio agente ha intrapreso i primi contatti con il Celta ho sperato che la trattativa andasse a buon fine. Ho giocato in Brasile, in Turchia e in Italia, ma credo che il calcio più importante sia quello spagnolo e  che questa esperienza possa cambiarmi la vita. Ho fatto tutta la preparazione con gli amaranto e in questo momento sono in perfetta forma”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *