di Gianni Tripodi – La Liomatic con una grande prova di forza espugna il Pala Fantozzi di Capo d’Orlando vincendo contro i padroni di casa la finale del girone Q di Coppa Italia, 68-59 il risultato finale. Coach Fantozzi

può essere più che soddisfatto della prestazione dei suoi, in una gara con coefficiente di difficoltà maggiore rispetto alla semifinale giocata contro Ragusa, è riuscito a centrare l’obiettivo, passare il turno. Cronaca della gara: primo quarto subito in salita per i nero arancio, costretto ad accomodarsi in panca Dalfini, due falli dopo un solo minuto di gioco. Capo d’Orlando parte forte e prova subito l’allungo, ci riesce con i canestri realizzati da Rossi e Moccia, chiude i primi 10 minuti sul +4. Nel seconda frazione di gioco la Viola aumenta la pressione difensiva costringendo i padroni di casa a soli 7 punti realizzati nel quarto. Le due triple consecutive di Ruggeri, non ancora al meglio, fanno prendere il largo ai nero arancio. La solita solida prestazione del capitano Seby Grasso porta i suoi al +7 e si va all’intervallo. Nel secondo periodo c’è la reazione d’orgoglio dei siciliani, supportati dal pubblico casalingo provano a reagire guidati da un superlativo Albertinazzi (11 punti nel solo terzo quarto). Continua il buon momento della Viola, ottima l’intesa tra Cavalieri e Grasso, i due tengono lontani gli attacchi siciliani. Nell’ultimo quarto Albertinazzi passa il testimone a Rossi che, con 11 punti tenta la disperata rimonta, a 6 minuti dal termine con il canestro dello stesso Rossi, parità a quota 49. Nei minuti finali coach Fantozzi chiede un ultimo sforzo ai suoi e la squadra lo accontenta, regalandogli il passaggio del turno nel “suo” palazzetto”. Tre su tre per la nuova Viola 2010/2011, dopo la prima amichevole casalinga vinta contro i cugini del Catanzaro, dove si erano viste buone cose, in terra siciliana è arrivata la conferma dell’ottimo stato di forma degli atleti reggini. Difficile da valutare la semifinale contro Ragusa nonostante lo scarto di ben 51 punti, i nero arancio si son trovati davanti una squadra piena di giovani e priva di uomini importanti, contro Capo d’Orlando invece è arrivata una vittoria convincente contro una squadra che a lunghi tratti ha dato del filo da torcere ai reggini.

 

Coppa Italia 2010/2011 Serie B dilettanti

GIRONE Q: Capo d’Orlando, Catania, Ragusa, Reggio Calabria

 

RISULTATO FINALE: Liomatic Viola RC – Orlandina Basket 68-59

Pala Fantozzi di Capo d’Orlando

Parziali: (14-18, 32-25, 48-43)