La Reggina, attraverso il suo sito ufficiale, ha da poco ufficializzato l’arrivo di Piergiuseppe Maritato.  In mattinata l’attaccante parlava praticamente da attaccante amaranto, adesso però c’è anche la firma.

Sarà lui uno dei giocatori a disposizione di Roberto Cevoli per l’attacco.  Si tratta di un profilo interessante, poiché rappresenta un giocatore che da giovane veniva considerato un talento del calcio italiano.  Con la Nazionale Under 20 ha giocato un Mondiale, poi le cose non sono andate come avrebbe sperato.

Da adolescente a notarlo è la Juventus che lo porta a Torino ancora giovanissimo, prima di cederlo alla Fiorentina. Settori giovanili importanti, per un giocatore che ha il valore aggiunto di essere calabrese e di sapere quanto pesi la maglia amaranto a queste latitudini.  Nato nel 1989, come tanti suoi coetanei ha visto gli anni d’oro amaranto proprio nei periodi in cui si coltiva la passione per il calcio: giocato e non.

Quasi 190 cm di altezza ha segnato 30 reti in 170 apparizioni da professionista.  Non numeri da grande goleador ma nelle uniche due stagioni in cui ha avuto il posto da titolare assicurato è andato vicino alla doppia cifra:  a Livorno nel 2016 e a Vicenza nel 2014 (8 reti).

Alla Reggina gli si chiederà probabilmente di raggiungerla la doppia cifra, considerata la fiducia di cui potrà godere. La sensazione è che la società resterà alla finestra per l’acquisto di un altro centravanti che possa essere un ulteriore valore aggiunto, ma qualora non dovessero esserci spiragli per uomini importanti si andrà a prendere un attaccante centrale meno “fisico” che dia ulteriori soluzioni a Cevoli.

Intanto vi proponiamo il video di alcuni dei gol di Maritato, alcuni dei quali sono davvero spettacolari: