Non è più un mistero che degli intermediari avrebbero chiesto ed ottenuto di incontrare il Sindaco Falcomatà in merito alla possibilità di investire in città.

Si, in città. Perché è quello l’aspetto su cui ha inteso focalizzarsi il primo cittadino di Reggio Calabria, intervenuto in diretta su Radio Touring nella trasmissione ‘Tutti figli di Pianca’.

“Se si parla di Reggina – ha detto – ho un unico compito ed è quello di invitare la gente a stringersi attorno alla squadra per spingerla a mantenere la categoria.  Dobbiamo fare quadrato”.

“Non ci sono spy story qui, la situazione – rivela  – è chiarissima.  Da Sindaco confermo l’esistenza di imprenditori interessati ad investire nella nostra città. Reggio è una città appetibile e quando si parla di investimenti sul territorio l’attenzione si sposta su tanti aspetti. Noi saremo pronti a valutare proposte sugli impianti sportivi.  Se parliamo di trattative o interesse per la Reggina oggi si tratta di fatti che, a me, non risultano’.

‘Il mio compito – prosegue – è valutare la trasparenza di eventuali investitori sul territorio. Un Sindaco non può e non deve essere garante di alcuna trattativa per l’acquisto della Reggina, delle trattative devono occuparsene i soggetti che possono avere voce in capitolo nell’eventuale vendita e acquisto’