In casa Catanzaro il clima non può che essere dei migliori. Il grande entusiasmo che già si respirava attorno al nuovo corso societario è stato ulteriormente alimentato dalla grande vittoria nel derby più sentito: quello con il Cosenza.
Adesso, però, è arrivato il momento di imprimere una decisa accelerata al ritmo generale, in modo tale da risalire il più possibile la classifica e ad assestarsi nella migliore delle possibili posizioni play off.
L’organico delle aquile è secondo a poche squadre nel girone C e c’è tutta l’intenzione di far valere la propria forza.
Contro il Siracusa si cercano conferme, anche perchè si tratterà della prima sfida di tre da disputare in otto giorni.
Mercoledì poi ci sarà il recupero del sesto turno contro la Sicula Leonzio da disputare a Catania e poi si tornerà al Ceravolo per ospitare il Racing Fondi.
Fare bottino pieno è un’ipotesi percorribile che, c’è da esserne certi, darebbe uno slancio incredibile alla stagione giallorossa.