La prestazione non è stata delle più brillanti, ma è ugualmente arrivata una vittoria netta, utile a mantenere l’imbattibilità stagionale e il primato in classifica. La Barbecue Vis Reggio Calabria ha la meglio su un’ottima Nuova Jolly, scesa sul parquet del PalaPentimele senza alcun timore reverenziale, e ottiene il quarto successo consecutivo in campionato. Solo nel secondo tempo Rizzieri e compagni sono riusciti a prendere il largo nel punteggio, scrollandosi di dosso l‘encomiabile resistenza dei jollyni, trascinati dalla verve atletica di Plutino e Sant’Ambrogio e capaci di esprimere un basket piacevole e sbarazzino al cospetto dei blasonati avversari, con ben 11 triple a referto.

Skurdauskas (23) e Warwick (21) hanno fatto la voce grossa dentro il pitturato, confermandosi i migliori realizzatori della Vis in questo primo scorcio di stagione. In doppia cifra anche Barrile (10).

Domenica prossima contro Soverato i bianco/amaranto di coach Polimeni andranno a caccia del pokerissimo.

Questo il tabellino del match:

Nuova Jolly – Barbecue Vis Reggio Calabria 67-91

(18-27, 35-44, 50-71)

Nuova Jolly: Plutino 15, Centofanti 7, Scorza 5, Surace 6, Sant’Ambrogio 16, Artuso 1, Triolo 2, Bagnato 8, Laiacona 4, D. Larocca 3, Vadalà, M. Larocca. Allenatore: Sant’Ambrogio.

Barbecue Vis Reggio Calabria: Barrile 10, Soldatesca 4, Lobasso 15, Warwick 21, Skurdauskas 23, Viglianisi 6, Rizzieri 2, Neri 3, Spasojevic 4, Fazzari 3, Polimeni N.E., Ielapi N.E. Allenatore: Polimeni.

Arbitri: Viglianisi e Gerardis.