RENDE-APRIGLIANO 10-0
RENDE (3-5-2): De Brasi (1’ st Palermo); Sanzone Coppola (1’ st Germinio) Pambianchi (15’ st Marchio); Viteritti (15’ st Felleca) Gigliotti (15’ st Boscaglia) Piromallo Rossini (15’ st Laaribi) Blaze (15’ st Godano); Actis Goretta (15’ st Raimondi) Vivacqua (15’ st Pupa). All: Trocini
APRIGLIANO: Saraco; Forciniti, Pasqua, Perri, Romagnoli, Saladino, Bernardo, De Cicco, Scarcello, Stillitano, Federico. All: Stranges
MARCATORI: 4’ pt, 16’ pt, 30’ pt 3’ st Vivacqua, 5’ e 43’ pt Rossini, 29’ pt Actis Goretta, 22’ st Godano, 28’ st Laaribi, 33’ st Felleca (rig)

COTRONEI (KR) – Termina 10-0 la prima amichevole stagionale del Rende nel ritiro di Villaggio Palumbo. Contro l’Aprigliano, formazione che milita nel campionato di Promozione, il tecnico Trocini ha provato uomini e schemi in vista dell’esordio in Tim Cup contro il Padova. Il test ha comunque fornito buone indicazioni con alcuni giocatori come Vivacqua e Rossini, autori rispettivamente di quattro reti e di una doppietta, che sembrano aver trovato il ritmo partita. Il 3-5-2 su cui sta lavorando Trocini comincia a girare considerando comunque i carichi di lavoro che rendono pesanti le gambe dei giocatori.
«E’ stato un buon test che ha fornito le risposte che ci aspettavamo – dice il tecnico Trocini – I ragazzi stanno lavorando tanto e bene recependo le sollecitazioni fisiche e tecnico-tattiche a cui vengono sottoposti. E’ normale che in questa fase si paghi un po’ in brillantezza visti i carichi di lavoro, ma con il passare dei giorni acquisteremo anche in brillantezza».