Reggina, addio con amore da Kosnic: ‘Grazie Reggio, hai una curva che fa paura. Sono uno di voi’


lunedì 17 luglio 2017
18:08

Era nell’aria da tempo, ma adesso arriva la conferma definitiva dal diretto interessato: l’avventura di Jevrem Kosnic alla Reggina è finita dopo solo una stagione.

Parole importanti quelle scritte in una vera e propria lettera d’amore e d’addio diffusa attraverso il suo profilo Instagram:

Ecco il testo scritto dal calciatore serbo:

“la vita e il calcio hanno tante strade inaspetatte,ma bellissime proprio come quella che mi aveva portato qui.Vi ringarzio perche mi avete acolto con affeto quando sono arrivato,e ogni singolo giorno mi avete fatto sentire importante anche nei momenti belli e nei momenti dificilli.Ho esordito nel derby con Messina,dove abbiamo vinto.E me ne sono andato col vittoria nel ultima partita con fascia dell capitano sul mio braccio.Straniero e Capitano della Reggina con 24 anni..Di Quella VERA e GRANDE Reggina.Un vero orgoglio per me. Grazie a DS Martino,un Signore e Maestro del calcio.E lui che ha fatto tutto e mi ha portato a Reggio.Grazie a Presidente Pratico,e sua famiglia.Poche persone come lei ho incotrato nella vita.Grazie,perche hai fatto di tutto insieme al Diret. Martino di farmi rimanere.Grazie speciale a gente di Reggio,e la Curva Sud.La Curva che fa paura,e che ti porta sempre in avanti.Ancora mi vengono i brividi dopo il mio gol nel derby sotto la Curva.Sono sicuro che presto ci vediamo in una altra categoria.Vi abbraccio forte e vi saluto con affeto.Jevrem Kosnic,uno di voi.

La vita e il calcio hanno tante strade inaspetatte,ma bellissime proprio come quella che mi aveva portato qui.Vi ringarzio perche mi avete acolto con affeto quando sono arrivato,e ogni singolo giorno mi avete fatto sentire importante anche nei momenti belli e nei momenti dificilli.Ho esordito nel derby con Messina,dove abbiamo vinto.E me ne sono andato col vittoria nel ultima partita con fascia dell capitano sul mio braccio.Straniero e Capitano della Reggina con 24 anni..Di Quella VERA e GRANDE Reggina.Un vero orgoglio per me. Grazie a DS Martino,un Signore e Maestro del calcio.E lui che ha fatto tutto e mi ha portato a Reggio.Grazie a Presidente Pratico,e sua famiglia.Poche persone come lei ho incotrato nella vita.Grazie,perche hai fatto di tutto insieme al Diret. Martino di farmi rimanere.Grazie speciale a gente di Reggio,e la Curva Sud.La Curva che fa paura,e che ti porta sempre in avanti.Ancora mi vengono i brividi dopo il mio gol nel derby sotto la Curva.Sono sicuro che presto ci vediamo in una altra categoria.Vi abbraccio forte e vi saluto con affeto.Jevrem Kosnic,uno di voi.

Un post condiviso da Jevrem Kosnic (@jevremkosnic) in data:

Print Friendly
  • Livescore calcio offerto da http://www.livescore.it

  • Classifica calcio offerti da livescore.it