Reggina e Sandomenico ci siamo o quasi.   Il calciatore della Juve Stabia presto dovrebbe rescindere con le vespe ed accasarsi agli amaranto.

Un colpo importante per un giocatore abituato a lottare per le zone alte della classifica, così come altri calciatori arrivati in questa stagione.  Uomini non da top assoluto, ma da quartieri alti.

Il campionato della Reggina è un’incognita che tende verso l’alto e molto dipenderà da come soffierà il vento.

Nel frattempo l’arrivo dell’esterno che porterà a comporre un attacco ottimo, ma che necessita dell’esplosione (mai avvenuta fino ad ora) di uno tra Maritato ed Alessio Viola, potrebbe non essere l’ultimo movimento.

Taibi, qualora Sciamanna e Mezavilla dovessero trovare squadra, potrebbe andare a caccia di un bomber importante.  Non lo dirà mai ad alta voce, perché non vuole illudere la piazza.

Non si prenderà nessuno tanto per prendere e nè si faranno sacrifici enormi che possano mettere a repentaglio il bilancio.  Si cerca qualcuno che, col mercato di B chiuso, possa sensibilmente abbassare le pretese o che, provenendo dalla serie cadetta, rischia di essere pagato a buon prezzo grazie al contributo di qualche società.