Tra gli ultimi arrivati in casa Tonno Callipo, dalla pattuglia di
giocatori che hanno disputato il Mondiale, c’è lo schiacciator bulgaro
Todor Skrimov. Reduce da un buon rendimento mostrato nelle gare giocate
della competizione iridata, il nuovo martello giallorosso è pronto ora a
concentrarci solamente sul club. Ha obiettivi ambiziosi ed è tornato in
Italia dopo l’ultima stagione trascorsa nel campionato russo. Quella che
partirà fra poco più di dieci giorni, sarà la quinta stagione in Italia
per Skrimov dopo i bienni trascorsi, rispettivamente, a Latina e Milano.
Giocatore dalla tecnica sopraffina, ha mostrato da subito un buon piglio
in allenamento. Ecco le sue prime parole giallorosse:

Todor Skrimov: “Mi è piaciuto fin da subito l’ambiente, ho trovato
ragazzi simpatici e mi sento già parte integrante del gruppo. In Italia
ho disputato quattro stagioni, ma solo in una abbiamo fatto bene a
Latina dove abbiamo fatto i play-off. Mi aspetto una stagione in cui
l’auspicio è quello di lottare per arrivare più in alto possibile anche
se sappiamo bene che sarà un campionato molto difficile. Cercheremo di
sfruttare al meglio questi giorni di allenamento per conoscerci al
meglio e trovare i giusti automatismi”.