Volley Soverato 3 
Zambelli Orvieto 1

Parziali set: 25/23; 16/25; 25/23; 25/20

VOLLEY SOVERATO: Bacciottini , Millesimo ne, Formenti ne, Bertone 7, Donà (K) 8, Gray 20, Frigo 7, Pizzasegola 1, Valli, Caforio (L), Taborelli 2, Mc Mahon 19. Coach: Leonardo Barbieri

ZAMBELLI ORVIETO: Valpiani, Montani 10, Muzi, Aricò 26, Ciarrocchi, Santini 10, Ginanneschi, Grigolo 13, Rocchi (L), Zonta ne, Venturi (L), Mio Bertolo 8. Coach: Matteo Solforati

ARBITRI: Grassia Luca – Stancati Walter

DURATA SET: 26’, 19’, 24’, 24’. Tot 1h33’

MURI: Soverato 6, Zambelli Orvieto 7

Continua la scalata in classifica del Volley Soverato che dopo aver superato tra le mura amiche laZambelli Orvieto per tre set a uno, raggiunge la vetta della classifica del Samsung Galaxy Volley Cup A2. La squadra del presidente Matozzo, si trova a ventidue punti con Mondovì che ha sconfitto in casa San Marignano e, approfittando del turno di riposo di Cuneo, si posiziona al primo posto. Le piemontesi di Delmati, però, devono ancora osservare il turno di riposo. Quella contro le umbre guidate in panchina da coach Solforati, è stata una gara difficile che il Soverato in alcuni frangenti del match ha dovuto rincorrere l’avversario che si è dimostrato squadra tosta da affrontare. Bella risposta delle “cavallucce marine” dopo il secondo set perso malamente che aveva rimesso in carreggiata Santini e compagne spinte da una Ramona Aricò in forma. La Zambelli, pareggiato il computo dei set, ci ha creduto e anche nel quarto set, dopo aver perso il terzo al fotofinish, con il Soverato che ha lapidato un vantaggio di più sei (22-16), ha cercato di raggiungere il tie break ma sul finire del parziale, le padrone di casa sono salite in cattedra e hanno chiuso il match piazzando il break decisivo con Melissa Donà al servizio. Il “Pala Scoppa” è esploso per una vittoria pesante che regala il primo posto alla compagine calabrese. Adesso, non c’è neanche il tempo di godersi questo successo, perché mercoledì si ritorna in campo. Frigo e compagne affronteranno la lunga e difficile trasferta di Olbia contro le padrone di casa della Entu guidata da coach Giangrossi che si trova a quota otto punti in classifica ed è reduce dalla netta sconfitta di Ravenna. Un altro duro esame per le biancorosse di Barbieri.

Saverio Maiolo
Ufficio Stampa Volley Soverato