Mancava solo il crisma dell’ufficialità che è arrivato oggi pomeriggio con la newsletter ufficiale della Lega Pallavolo Serie A che ha sancito ciò che era ufficioso ormai da tempo. La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia giocherà le partite della SuperLega UnipolSai 2017-18 nella sua casa storica, il Palavalentia. Raggiunto, così, l’obiettivo dei 2400 posti a sedere con i lavori in corso nelle ultime settimane all’interno del palazzetto di Viale della Pace. Ecco, di seguito, il comunicato ufficiale della Lega Pallavolo Serie A:
Sono state definite nei termini previsti le situazioni logistiche per i quattro Club che dovevano vedere ancora confermati i propri campi da gioco, secondo le regole della SuperLega 2017/18 che alzano i limiti minimi di capienza e la successiva delibera del Consiglio di Amministrazione di Lega datata 10 luglio.
La Commissione Ammissione Campionati, ricevuta dalle Società Top Volley Latina, New Mater Castellana Grotte, Argos Volley Sora e Callipo Sport Vibo Valentia idonea documentazione attestante la concreta disponibilità di un impianto di gioco avente capienza minima pari a 2.400 posti a sedere, ha completato la procedura in sospeso.
La Taiwan Excellence Latina continuerà ad utilizzare il PalaBianchini, mentre la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia resterà al PalaValentia.
Variano invece i campi gara per Biosì Indexa Sora, che si trasferisce a Frosinone, e per la BCC Castellana Grotte che disputerà le gare interne al PalaFlorio di Bari.