Olimpiadi Giovanili Europee Gyor 2017, è rossanese il diciassettenne che ha trascinato sul gradino più alto del podio la squadra di pallavolo italiana, Under 19. Gli azzurri medaglia d’oro grazie a Daniele LAVIA, promessa del volley che ha mosso i suoi primi passi nella Pallavolo Rossano.  

 

Ancora una volta – dichiara l’assessore allo sport – l’immagine di Rossano viene positivamente promossa su scala nazionale ed internazionale grazie ai riconoscimenti meritati di giovani campioni in diverse discipline sportive, figli di questa Città e che in questa terra hanno costruito con volontà, impegno, entusiasmo e sana competizione – conclude ZAGARESE – le solide basi di carriere personali che noi ci auguriamo possano essere sempre più importanti. Ancora grazie a Daniele LAVIA ed a quanti attraverso lo sport continuano a trasmettere alle nuove generazioni messaggi autentici di crescita personale e sociale nel rispetto di valori per la difesa e promozione dei quali ognuno di noi deve sentirsi vincolato e impegnato.

 

Le Olimpiadi si sono svolte in UNGHERIA dal 23 al 29 luglio scorso e hanno visto competere 7 nazionali di pallavolo. L’ITALIA ha vinto la semifinale contro la RUSSIA per 3 a 2 e ha poi giocato la finale contro la FRANCIA, aggiudicandosi 3 match contro 1.