Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: col Potenza poteva andare peggio, si poteva passare ai rigori. Ora testa alla Casertana

Reggina: col Potenza poteva andare peggio, si poteva passare ai rigori. Ora testa alla Casertana

Il Potenza è la prima squadra che riesce a violare il Granillo in questa stagione. La nota positiva è che si trattava della Coppa Italia di Serie C, una di quelle cose che se la vinci te la puoi vantare al circolo della briscola, ma se devi giocarla è un impaccio non da poco.

Poteva andare peggio, perché se De Francesco o Bellomo avessero pareggiato al 90, la partita sarebbe durata fino ai supplementari ed ,eventualmnte, sarebbe potuta finire ai rigori,

Magari si sarebbe anche potuto passare il turno,  ma ci si sarebbe trovati con diversi giocatori come la difesa titolare costretta a giocare praticamente novanta minuti nella settimana che conduce ad una sfida delicata come quella contro la Casertana.

Si, perché gli amaranto hanno in testa solo di continuare a fare bene in campionato.

Inutile piangere sul latte versato in Coppa Italia di Serie C.

E’ già tempo di pensare al campionato.