Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, al Granillo immagini che lasciano il segno

Reggina, al Granillo immagini che lasciano il segno

E’ stata un’immagine da brividi quella dei tifosi della Reggina che, prima della sfida di Coppa Italia, con il Potenza hanno consegnato un mazzo di fiori ai suoi colleghi reggini.

Negli scatti di Aldo Fiorenza, si nota la commozione, in un momento in cui è venuta la pelle d’oca nel ricordo del giovane reggino scandito dai cori della tifosi della Reggina: “Nino è qua e canta con gli ultrà” o “Nino vive con noi”.

L’omaggio di uno stadio che, con sua moglie, ha frequentato prima di spostarsi ad Alessandria.

Uno striscione della curva lo ha definito “eroe di questa città”, un altro, invece, ha voluto tributare un riconoscimento ai tre uomini dei Vigili del Fuoco che hanno perso la vita ad Alessandria.