Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Bari, Vivarini è confuso: ‘La Reggina ha trovato la logica l’anno scorso, hanno completato la rosa, nel girone di ritorno le cose cambieranno’

Bari, Vivarini è confuso: ‘La Reggina ha trovato la logica l’anno scorso, hanno completato la rosa, nel girone di ritorno le cose cambieranno’

Farroni (secondo portiere), Gasparetto (mai titolare fino ad ora), Salandria (una sola da titolare), Bellomo (unico vero cardine mantenuto) e Doumbia (quasi sempre infortunato fino ad ora) sono praticamente gli unici giocatori che la Reggina ha mantenuto dalla passata stagione.

Senza dimenticare che è cambiato anche l’allenatore.

Il tecnico del Bari Vivarini, però, per spiegare il primato degli amaranto sottolinea come stiano facendo la differenza le linee di continuità con la passata stagione.

“Nel calcio – ha detto Vivarini, secondo quanto riporta Bariviva.it –  improvvisare è difficile, la Reggina ha lavorato con logica già l’anno scorso e in questa stagione hanno completato la rosa rendendola competitiva – la convinzione di Vivarini. C’è da battagliare fino all’ultima partita, noi veniamo da una storia diversa da quella della Reggina. Nel girone di ritorno le cose si andranno a pareggiare e speriamo che svoltino a nostro favore».

Paradossalmente i pugliesi hanno cambiato meno degli amaranto, pur essendo reduci dalla stagione vincente in D.

Occorre comunque precisare che il Bari ha una grande rosa e da quando si è insediato Vivarini i galletti hanno praticamente lo stesso rendimento degli amaranto (solo due punti in meno).