Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Doumbia scalda i motori: ‘Giovedi torno in gruppo, dobbiamo chiudere le partite’

Reggina, Doumbia scalda i motori: ‘Giovedi torno in gruppo, dobbiamo chiudere le partite’

La Reggina, nelle ultime settimane, ha dovuto fare a meno di Abdou Doumbia.  Il giocatore, ospite di Passione Amaranto, ha parlato dell’occasione persa dai compagni a Pagani.

“Nei primi tempi – ha rivelato – il mister ci chiede di andare a pressare alti e di alzare l’intensità. Durante la partita ci sta un po’ un calo fisico, però non è detto che il secondo tempo dobbiamo regalarlo. Dobbiamo lavorare per entrare con l’atteggiamento giusto”.

“Era – rivela  – una partita da chiudere. Questo deve servirci da lezione, perché adesso ci aspetta il Catanzaro davanti al nostro pubblico. È una partita importante, si carica da solo come qualsiasi derby”.

Al momento gli amaranto sembrano pagare la mancanza del miglior Denis. “Ci vuole tempo, viene da un campionato dove faceva freddo ed ha una massa muscolare enorme. Adesso, dopo l’infortunio, sta lavorando bene”.

La Reggina aspetta Doumbia e lui è quasi pronto: “Giovedì penso di tornare con la squadra, vedremo se il mister mi convocherà per la partita.Toccherà al mister decidere, ma il problema muscolare non c’è più”.