Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: Taibi deve lavorare ancora, prima della fine del mercato cinque o sei operazioni da fare

Reggina: Taibi deve lavorare ancora, prima della fine del mercato cinque o sei operazioni da fare

La Reggina ha cambiato totalmente il volto della rosa. Della squadra che è arrivata settima nella passata stagione non è rimasto nulla o quasi.

C’è stato un super lavoro per Massimo Taibi in quest’estate, ma non è ancora finita. A pochi giorni dall’inizio del campionato la Reggina, deve, infatti lavorare molto sia in entrata ed in uscita.

Al momento, in entrata, mancano all’appello almeno tre operazioni.  Due centravanti ‘fisici’ e l’esterno destro di scorta (dovrebbe  essere Garufo).

Tanto da fare ci sarà anche in uscita perché Zibert e Marino sono ancora sul groppone. Ai due non mancano le pretendenti, ma al momento non si è chiuso nulla.

Attenzione, però, perchè dovessero arrivare due attaccanti nella batterai della prima linea potrebbe esserci un affollamento eccessivo.

Reginado, Corazza, Doumbia, Bellomo e altri due attaccanti equivarrebbe ad avere sei giocatori per due maglie.

Da valutare, però, se Bellomo può diventare una specie di jolly della rosa, considerato che ha caratteristiche che nessun altro può avere.