Home / In evidenza / Bari, dopo Cornacchini anche Antenucci snobba la Reggina: ‘Catania nostra rivale’

Bari, dopo Cornacchini anche Antenucci snobba la Reggina: ‘Catania nostra rivale’

Mirko Antenucci è, al momento, il colpo più importante del mercato di Serie C.  Lo ha acquistato il super Bari di De Laurentiis, candidato a vincere a mani basse il campionato.

La Reggina, da più, parti viene vista assieme a Catania, Catanzaro e Ternana come la squadra che potrà mettere i bastoni tra le ruote ai galletti.

Qualche settimana fa il tecnico Cornacchini non aveva neanche citato gli amaranto (leggi qui), l’attaccante, invece,  ritiene che la principale antagonista dei pugliesi sia solo una.

“Ho scelto Bari – ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport –  per sentirmi ancora protagonista perché sono un romantico del calcio. In Serie C avrei accettato soltanto Bari, una grande piazza e una società solida quanto ambiziosa”.

“Affronteremo – riporta tuttocalciocatania.com – un campionato ostico, particolare, con una sola promozione. Il destino vuole che ritrovi il Catania, sarà la nostra principale rivale per la promozione”.