Home / In evidenza / Il Messaggero incorona le big del girone C: ‘Bari, Catania e Reggina: poco a che fare con la Serie C’

Il Messaggero incorona le big del girone C: ‘Bari, Catania e Reggina: poco a che fare con la Serie C’

Il Messaggero prova a tracciare quello che potrebbe essere il prossimo campionato di Serie C Girone C dove ci sarà anche il Rieti, squadra che, naturalmente, il quotidiano segue con particolare attenzione.

Non citando squadre senza dubbio importanti come Catanzaro, Ternana e forse Teramo, fornisce il proprio punto di vista su quello che sarà il campionato.

“Bari, Catania, Reggina. Sembra poter essere questo l’ipotetico podio finale del girone C immaginandolo oggi per il 26 aprile, ma lasciando al fascino e all’imprevedibilità dello sport l’ordine d’arrivo. Tre squadre con una storia calcistica che in questo momento sembra avere poco a che fare con la terza serie, ripensando agli anni che furono, ma soprattutto ai calciatori che hanno vestito quelle tre maglie: Cassano e Bonucci per i “galletti” pugliese, El Papu Gomez, Mascara e Pellè per gli etnei, oppure Pirlo, Baronio e Benny Carbone per i calabresi. Anni di A indimenticabili, imprese storiche contro le grandi della massima serie, ma anche retrocessioni e fallimenti. E ripartenze.