Nella Reggina che domani sarà in ritiro e che da lunedì inizierà a sudare agli ordini di Mimmo Toscano  ci sono tre giocatori in prova.

Si tratterà, per loro, di un’occasione da sfruttare per farsi notare, ma anche di un’opportunità data al tecnico di avere più effettivi per effettuare dei test, considerato che, al netto della Berretti, la rosa è largamente incompleta.

I giocatori presenti in prova sono due esterni destri e un centrocampista di qualità.

Il meno noto al popolo amaranto è Desiderio Garufo. Classe 1987, è un terzino destro che nell’ultima stagione ha giocato una decina di partite nel Trapani che ha vinto il campionato. Se Toscano dovesse decidere di puntare su Kirwan, potrebbe essere un’alternativa adatta.

Stesso discorso per Carmelo Maesano, reduce da un anno di inattività. Cresciuto nel settore giovanile amaranto, passato per l’Hinterreggio, è un esterno destro che ha giocato in prima squadra nei primi due anni di gestione Praticò. Classe 1996, vive una fase cruciale della sua carriera.

Marco Condemi, classe 1995, è un altro prodotto del Sant’Agata, Centrocampista di qualità, vuole giocarsi ancora una volta le sue carte in amaranto.

Da verificare, adesso, se qualcuno dei tre convincerà la società a tesserarlo.