Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, si riflette sul futuro di Sandomenico

Reggina, si riflette sul futuro di Sandomenico

La Reggina, nella stagione appena conclusa, ha avuto un capocannoniere sparito dai radar nel girone di ritorno: Salvatore Sandomenico.

Drago non lo riteneva in una forma accettabile, il modulo scelto da Cevoli dopo il suo ritorno ha fatto si che neanche con il suo primo mentore trovasse spazio.

I suoi sette gol, però, sono rimasti il miglior bottino che un calciatore amaranto abbia raggiunto nell’anno terminato.

Sandomenico ha un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno.

Ha diverse offerte sul piatto, ma starebbe aspettando di capire cosa vuole fare con lui il prossimo allenatore, verosimilmente Toscano.

La sua idea di calcio potrebbe essere fondamentale nelle scelte del giocatore e della società.

L’ipotesi di giocare con il tridente o di vedere in Sandomenico una seconda punta adattta nelle rotazioni potrebbe aprire ad una conferma. Altirmenti andrà a cercare fortuna altrove.