La Reggina, in attesa di Mimmo Toscano, sta lavorando sul mercato. Da tempo si racconta come Taibi stia sondando i profili più interessanti della categoria, ma è anche vero che, con grande  solerzia, ci si sta muovendo per capire come piazzare i calciatori che, al momento, non sembrano rientrare nei piani.

Si tratta di operazioni che, salvo veto del nuovo tecnico, si proverà a condurre fino alla buona riuscita.

Nei giorni scorsi si è detto di come Conson, nonostante un ulteriore anno di contratto, sia destinato a lasciare Reggio Calabria.

Adesso, però, il mercato segnala altri tre profili che proveranno a trovare sistemazione altrove.

Uno è Petermann che, di rientro dalla Pistoiese, dovrà andare a trovarsi squadra nonostante un accordo in scadenza nel 2020.

Sono, invece, due i calciatori per cui si dovrà lavorare maggiormente per trovare una sistemazione: De Falco e Baclet.

Hanno ingaggi importanti che non tutte le società di Serie C possono sostenere.

Soprattutto per il primo, però, si registra già l’interesse della Cavese.