E’ rimasto il capocannoniere della squadra, benché negli ultimi mesi si siano perse le sue tracce. Il cambio di modulo e gli acquisti di gennaio gli hanno tolto spazio.

Ma le sue sette resti resteranno parte integrante fondamentale della stagione.

Il contratto in scadenza e il post su Instagram sembrano prefigurare un inevitabile addio.

Ecco le sue parole:

È finita un’altra stagione con il rammarico di essere usciti troppo presto dai play off. Ma il calcio è anche questo. Voglio ringraziare tutte le persone che mi sono state vicino nei momenti belli ma soprattutto in quelli brutti,a partire dai miei compagni di squadra ma soprattutto un grazie al popolo amaranto che mi ha fatto sentire sempre a casa e un giocatore importante.Spero e mi auguro che la Reggina e i suoi splendidi tifosi possano tornare presto nelle categorie che gli competono🇶🇦