Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Salandria parla da capitano: ‘Ripartiamo da un Granillo da brividi, noi siamo gli immortali’

Reggina, Salandria parla da capitano: ‘Ripartiamo da un Granillo da brividi, noi siamo gli immortali’

Ciccio Salandria è uno a cui la Reggina non devono spiegarla.  E’ nato ad Albidona, ma a Reggio e al Sant’Agata ci è praticamente da quando è un bambino.

In estate ha scelto gli amaranto quando ancora non erano la società con potere di investimento diventata con l’avvento di Gallo.

Non era facile per un giocatore importante come lui fare un passo indietro, seppur provenendo da un infortunio.

Lui, anche dopo il mercato di gennaio, ha quasi sempre avuto una maglia da titolare. Un gol nel play off con il Catania sembrava essere l’inizio di una bella storia, è andata diversamente.

Resta la corsa sotto il settore ospiti, la stessa fatta a Vibo o a al San Filippo il 30 maggio 2015.

Attraverso il suo profilo Facebook ha vovluto caricare l’ambiente:

“RIPARTIREMO da qui, è una PROMESSA!!!!! Ripartiremo dall’entusiasmo ritrovato dopo anni di sacrifici e periodi particolari…. Ripartiremo dalla voglia di scendere in campo in un Granillo da BRIVIDI….. Ripartiremo dalla voglia di gioire tutti quanti assieme ad ogni fischio finale sotto la nostra Curva…… perché ricordiamocelo tutti “NOI SIAMO SEMPRE STATI GLI IMMORTALI” !!!!!!!!!! …… @ Reggio di Calabria”.