La Reggina, dopo la sconfitta con il Catania, si è già tuffata nella prossima stagione.

La prospettiva di vincere i play off era vista come un sogno, ma la società si è già mossa in anticipo in vista della prossima stagione.

Sono già diversi i profili di calciatori importanti contattati, ma prima bisognerà sciogliere alcuni nodi.

Il ds Taibi, ad esempio, ha un contratto fino al 2022. La sua posizione al momento si sa che sarà oggetto di valutazione, pare salda, ma nessuna soluzione è da escludere.

Chi, invece, dovrebbe lasciare Reggio Calabria è Roberto Cevoli, indipendente da chi sarà il prossimo direttore sportivo.

Una sua conferma, ad oggi, sarebbe una sorpresa.

 

La società, anche dopo la prestazione offerta a Catania, andrà a caccia di un profilo abituato a vincere i campionati in Serie Che.

Per i nomi è ancora presto.