Catania-Reggina vale il secondo turno dei play off di Serie C.  Chi passa il turno accede alla fase nazionale.

I favoriti sono i rossazzurri. Gli uomini di Sottil, infatti, hanno a disposizione due risultati su tre, mentre gli amaranto hanno l’obbligo di vincere nei novanta minuti per andare avanti. Considerato l’ottimo rendimento interno dei siciliani e la qualità dell’organico degli isolani si capisce quanto il compito possa essere arduo.

La squadra di Cevoli, però, ci proverà.

Catania-Reggina, le probabili formazioni

Nel Catania c’è il dubbio a centrocampo tra Rizzo ed altri calciatori tra cui Angiulli. La Reggina, salvo qualche piccolo cambiamento, non dovrebbe discostarsi molto da quella che ha pareggiato contro il Monopoli.

Catania (4-3-1-2) Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Marchese; Biagianti, Lodi, Rizzo; Sarno; Marotta, Di Piazza. All. Sottil
Reggina (3-5-2): Confente; Conson, Gasparetto, Solini; Kirwan, Zibert, De Falco, Strambelli, Salandria; Bellomo, Doumbia. All. Cevoli

Catania-Reggina: dove vederla

La sfida tra il Catania e la Reggina, come di consueto, sarà proposta in diretta streaming da Eleven Sports. La piattaforma lo proporrù su pc, smartphone e tablet. Tuttavia, la sfida del Massimino sarà coperta anche dalla diffusione televisiva di Sportitalia. L’emittente,a partire dalle ore 20,30, trasmetterà l’evento in diretta.  Canale 225 del bounquet di Sky o 60 del digitale terrestre.