La Reggina a Vibo si gioca tutto. Per andare ai play off bisogna vincere.  Anche con i tre punti occorre che, almeno una tra nove partite, finisca quantomeno “X” o che una delle dirette concorrenti perda.

La probabilità esiste, ma occorre incamerare la vittoria per evitare che le possibilità scendano (seppur esistenti) pareggiando.

Leggi: Reggina: doccia fredda da Monopoli, a Vibo si deve vincere: la situazione

La tifoseria, rinfrancata dalle ultime due vittorie, è pronta a raggiungere in massa il ‘Luigi Razza’.

L’impianto di Vibo presenterà una vistosa macchia amaranto e con buona probabilità la squadra di Cevoli giocherà in casa.

Saranno, infatti, di più i tifosi della Reggina rispetto a quelli di casa che difficilmente superano il migliaio.

E qualora non dovesse bastare il settore ospiti, in molti troveranno spazio tra le gradinate dei sostenitori rossoblu, considerati i buoni rapporti tra le tifoserie.

La provincia di Vibo, tra l’altro, ospita centinaia (forse migliaia) di tifosi amaranto.

Sui social l’hashtag è stato già lanciato #TuttiaVibo, con la speranza che non occorra tessera del tifoso e che anche il tifo organizzato possa raggiungere Vibo.

Si attendono le decisioni del Gos.

La Vibonese ha un’ipotetica possibilità di giocarsi le ultime carte per i play off, ma solo la matematica tiene in corsa gli uomini di Orlandi.

Aggiornamento: la trasferta sarà libera per i tifosi amaranto, qui le info