Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: Andrea Gianni è il nuovo direttore generale, Galli pista ancora aperta?

Reggina: Andrea Gianni è il nuovo direttore generale, Galli pista ancora aperta?

La Reggina ha raggiunto l’accordo con Andrea Gianni come nuovo direttore generale. Il dirigente, secondo quanto rivela Alfredo Pedullà, è pronto a firmare un contratto biennale.

E’ un avvocato esperto in diritto sportivo, ma che già in passato ha svolto la mansione di general manager nella Sambenedettese.

Si tratta di un profilo completo, ma che non dovrebbe occuparsi della parte tecnica. Sarà lui, per l’appunto, il tramite tra la proprietà e tutti i compartimenti dell’organigramma.

Nel corso della sua esperienza nelle Marche si è fatto notare per il suo carisma, con conferenze stampa in cui ha dimostrato di non avere peli sulla lingua.

In questa stagione ha lavorato con il Rieti e, nel suo passato, ha fatto più volte da intermediario nei passaggi di proprietà di club come la Sangiovannese.

In particolare pare che Filippo Galli sia ancora un’ipotesi valida per la Reggina. Convincerlo non sarà facile, ma l’idea è di affidargli la mission della costruzione di un settore giovanile di altissimo profilo con poteri più ampi di quello di un responsabile del settore giovanile..

Si tratta di un dirigente che andrebbe convinto a ripartire dalla C dopo aver gestito il settore giovanile del Milan che, negli ultimi anni, ha dato vita a calciatori come Donnarumma, Calabria, Cutrone, De Sciglio, solo per citarne alcuni.