Sono passati dodici anni da quando Walter Mazzarri ha lasciato la Reggina. Eppure si continua a parlare di quel triennio fantastico culminato con una clamorosa salvezza ottenuta in Serie A nonostante undici punti di penalizzazione.

Casualmente, a pochi giorni dalla sfida in cui Ciccio Modesto oggi allenatore tornerà da avversario al Granillo, è un’intervista del tecnico livornese rilasciata a Tuttosport a riportare in voga quello storico periodo.:

“Una decina di anni fa – rivela –  mi pareva di essere un rappresentante. Grazie all’incredibile salvezza con la Reggina centrata nel 2007 nonostante la zavorra della penalizzazione di 12 punti, c’erano 12 società di Serie A che mi chiamarono per propormi la conduzione delle loro squadre, a parte le grandissime squadre, mi volevano davvero tutti”.