Massimo Drago, per la sua prima Reggina, sceglie il suo 4-3-3.

Marchio di fabbrica, in cui, però, le cose sembrano tornare a seguire la logica.

Salvatore Sandomenico torna sulla linea degli attaccanti. Completerà un trio offensivo composto da Baclet e Strambelli, oltre all’ex di turno.

A centrocampo sorpresa Franchini come mezzala sinistra, Zibert  play maker e Bellomo  mezzala destra.

In difesa, invece, Procopio e Kirwan nelle posizioni di terzino con Conson e Gasparetto centrali.

In porta, ovviamente, COnfente.