A Teramo Agenore Maurizi, dopo l’iniziale exploit, ha un po’ rallentato la sua marcia da tecnico subentrato.

Nelle ultime ore gli abruzzesi hanno tesserato un calciatore che era già stato alle sue dipendenze ad Ischia, ma anche alla Reggina.

Gennaro Armeno, svincolatosi dal Novara, ha trovato l’accordo ed ha iniziato la sua avventura al Teramo.

Lì troverà un altro calciatore che ha condiviso con lui l’esperienza in amaranto: Claudio Sparacello, che aveva iniziato l’anno alla Virtus Francavilla.