Reggina-Catanzaro è una partita che racchiude tanti significati e storie. Ci sono quelle, ad esempio, di due terzi del tridente di auteri.

Manuel Fischanller e Andrea Bianchimano hanno trascorso stagioni importanti a Reggio.

L’alto-atesino si è esibito in B con la casacca amaranto con alterne fortune, ma toccando vette non ancora riviste in carriera. L’attaccante, invece, è stato ad un passo dal ritorno a quella maglia amaranto che l’ha reso calciatore professionista buon livello.

Non ci sarà spazio per i sentimentalismi, entrambi proveranno a far male.  Così come non potrà fare sconti il difensore centrale Giuseppe Figliomeni.  Nato a Reggio Calabria, ma sidernese e dichiarato tifoso amaranto, anche per i trascorsi del padre con la Reggina. Ed al Granillo lui ha già segnato.

Attenzione anche a Giuseppe Statella da Bianco.  Le sue scorribande sulla destra hanno fatto, fino ad ora, le fortune di Auteri, ci proverà anche nello stadio di ‘casa’.