Il presidente del Catanzaro Floriano Noto, ospite di LaC Tv e Maurizio Insardà, è stato chiamato a offrire il suo punto di vista sul nuovo corso targato Luca Gallo al timone della Reggina.

“Non conosco l’imprenditore Gallo, sono felice per la città di Reggio. Mi dispiace per Mimmo Praticò che ha dato l’anima. E’ stato risolto il problema della fideiussioni, tutti quanti vogliamo vincere, è il campo che dirà quali saranno i risultati”.

All’orizzonte un derby al Granillo che si avvicina: “Speriamo che ci sia un bel derby con tanti spettatori, così incassiamo”.