La Reggina va a Bisceglie con l’obiettivo di ottenere il massimo da una partita che cela tantissime insidie. I bookmakers non hanno dubbi: gli amaranto sono i favoriti assoluti, in un match in cui l’avversario sembra quasi in smobilitazione. Gli stessi amaranto sanno quante le difficoltà sappiano esaltare un giocatore, considerato quanto proficuo sia stato il girone d’andata per la squadra di Cevoli, disturbata da tantissime voci relative alle condizioni societarie, ormai rese ottimali dall’avvento di Luca Gallo. 

L’obiettivo è non sbagliare l’approccio alla gara e far propria una gara che resta complicatissima e ricca di insidie. C’è curiosità, inoltre, per capire quanti dei nuovi saranno schierati.  Difficile che il tecnico sammarinese opti per il contemporaneo schieramento di Strambelli, Bellomo, De Falco e Doumbia. Per la Reggina “grandi firme” bisognerà ancora pazientare, tenuto conto che c’è da portare rispetto ad un gruppo che, fino ad ora, ha portato e bene la carretta.  Possibile che alcune scelte siano finalizzate alla gestione del gruppo in una fase in cui si giocherà molto con tanti turni infrasettimanali.

Bisceglie-Reggina: le probabili formazioni

Bisceglie (4-4-2): Addario; Longo, Markic, Zigrossi, Maestrelli; Risolo, Giacomarro, Parlati, Dellino; Starita, Scalzone. Allenatore: Vanoli

Reggina (3-4-3): Confente; Solini, Conson, Redolfi; Kirwan, Zibert, Salandria, Franchini; Sandomenico, Viola, Ungaro. Allenatore: Cevoli.

Il match avrà inizio alle 16.30.

 Bisceglie-Reggina: dove vederla

Bisceglie-Reggina, come di consueto, non avrà copertura televisiva, ma sarà comunque visibile in streaming. Sarà la piattaforma Eleven Sport a trasmetterla con possibilità di visione su qualsiasi dispositivo che sia in grado di connettersi ad internet e riprodurre il flusso video. Il match è ovviamente compreso nel pacchetto di chi avesse sottoscritto i pacchetti stagionali e può essere anche acquistato come singolo evento.