Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Viterbese-Reggina, le pagelle

Viterbese-Reggina, le pagelle

CONFENTE 7 – Tre-quattro parate decisive che tengono gli amaranto in partita.

CONSON 6 – Sbanda nel primo tempo, cresce alla distanza.

REDOLFI 5.5 – Gioca mezz’ora in cui guida una difesa che sbanda molto

(30′ POGLIANO 6,5 – Si fa trovare pronto, probabilmente il migliore tra i difensori)

SOLINI 5,5 – Rischia grosso quando perde una palla che manda in porta un avversario, lo salva Confente.

(69′ VIOLA  7 – Entra e decide. Decisivo)

KIRWAN 6,5 – Oggi sembra un giocatore più completo rispetto a quello che ha iniziato la stagione. Gli manca qualità nel cross, dovrà lavorarci.

ZIBERT 6 – La sua prestazione sembra allinearsi a quelle dell’intera stagione.  Più lavoro sporco che qualità.

SALANDRIA 5,5 –  Male in fase di impostazione, ha il torto di girarsi sulla finta che anticipa il gol della Viterbese.  Per il resto solita prova generosa.

MARINO 5,5 – Dietro le punte si vede poco.

(46′ UNGARO 5,5 – Non cambia una Reggina poco concreta nella fase offensiva)

TULISSI 6 – Siamo alle solite: tutto bene fino al momento di concretizzare quanto di buono potrebbe fare. Da un suo tiro scaturisce la parata del portiere su cui si avventa Viola e fa centro.

SANDOMENICO  5,5 – Non si vede per ottanta minuti, non solo per demerito suo.  Un solo tiro in porta, ovviamente pericoloso.

(90′ SEMINARA)

CEVOLI 6  -Rinunciare a una punta vera, schierando due piccoli a far coppia davanti non è sembrata una strategia perfetta. Attraverso i cambi è riuscito a rimettere la squadra in carreggiata.