La Reggina comunica il secondo colpo dell’era del presidente Luca Gallo: si tratta di Nicola Bellomo, 27 anni. Il centrocampista arriva a titolo definitivo. Si è legato ai colori amaranto con un contratto valido fino al 30 giugno del 2020 con rinnovo automatico per un’altra stagione in caso di promozione in Serie B.

“Arrivo in una piazza prestigiosa, quindi cercherò di dare il massimo perché ho voglia di rimettermi in gioco. A Reggio Calabria c’è un progetto e un presidente serio. Per ora dico solo questo: sarà il campo a parlare per me”, ha detto il nuovo giocatore della Reggina dopo la firma, impressa sul contratto sottoscritto dentro gli uffici romani della M&G.

Nicola Bellomo è nato a Bari il 18 febbraio del 1991. Ha giocato con la prima squadra della sua città, poi anche con Torino e Chievo nel massimo campionato. In Serie B esperienze con Ascoli, Vicenza, Spezia e Salernitana. Nella passata stagione si è diviso tra Alessandria e Sambenedettese, fino a gennaio ha indossato la maglia della Salernitana.