La Reggina comunica il primo colpo di mercato dell’era del presidente Luca Gallo: si tratta di Andrea De Falco, 32 anni. Il centrocampista arriva a titolo definitivo. Si è legato ai colori amaranto con un contratto valido fino al 30 giugno del 2020 con rinnovo automatico per un’altra stagione in caso di promozione in Serie B.

“Se dico Reggina? Penso a una società storica, a una società ambiziosa, penso al mare, al caldo. Penso e spero di vedere presto il Granillo pieno. Sono contento di aver fatto questo passo”, ha detto il nuovo giocatore amaranto dopo la firma, impressa sul contratto dentro gli uffici romani della M&G.

Cresciuto calcisticamente nell’Ancona, Andrea De Falco ha un curriculum pesante. Del resto, ha calcato i campi della Serie A e della Serie B con Ancona, Pescara, Bari, Juve Stabia e Benevento. L’anno scorso era a Matera. Nella prima parte di questa stagione è sceso in campo 16 volte con la maglia della L.R. Vicenza Virtus.