La Casertana è una squadra che negli ultimi ha avuto un significato particolare nella storia della Reggina. In molti ricorderanno come nell’anno di Karel Zeman un pareggio beffa diede vita ad un’infinita crisi di risultati proprio dopo la partita contro i falchetti.

La scorsa stagione a marzo al Granillo accadde di tutto, con una rissa negli spogliatoi che costò anche il licenziamento al coordinatore dell’area tecnica.

In estate, invece, un’intervista del presidente Praticò alla Gazzetta del Sud disse di non condividere le scelte economiche di alcune società che spendevano certe cifre al lordo per alcuni calciatori, con riferimento all’acquisto di Floro Flores da parte della Casertana.

Non tardò ad arrivare la replica del patron dei campani e la controreplica di Praticò.

Clicca qui per leggere cosa disse il presidente della Casertana qui per leggere la successiva reazione di Praticò.