E’ stato uno degli ultimi figli del Sant’Agata.  Classe 1998, nel 2015 segnò il suo primo gol in amaranto e decise una gara contro la Paganese.

Dopo la mancata iscrizione in Serie C, venne acquistato dal Torino e sembrava pronto a grandi palcoscenici.

Per il momento è costretto a ripartire dalla Serie D dopo qualche avventura non esaltante.

Il riferimento va ad Ador Gjuci che proprio negli ultimi giorni ore ha raggiunto l’accordo con il Monterosi, squadra laziale che milita nel girone G.

Ha già esordito e fatto gol.