Reggina – Siracusa si gioca di lunedì alle 14.30 a Rende e a porte chiuse.  E’ stata la Prefettura di Cosenza a disporre queste condizioni per far si che la società amaranto potesse giocare la propria gara casalinga, senza che potessero palesarsi eventuali problemi di ordine pubblico.

Cambia poco per gli uomini di Cevoli che dovranno avere ragione di un Siracusa che è reduce dal passaggio del turno nel Coppa Italia di Serie C ( eliminata la Sicula Leonzio) dopo aver vinto il girone iniziale in cui c’era anche la Reggina (3-3 al De Simone).

Singolare il fatto che entrambe le squadre che, in campionato, non giocano da fine settembre.  Gli amaranto hanno visto il derby con il Catanzaro rinviato per allerta meteo, mentre il Siracusa non ha giocato quello con il Catania, rinviato per i noti motivi legati alla posizione etnea, ormai chiusa con l’addio ai sogni di ripescaggio dei rossazzurri.

Reggina – Siracusa, le probabili formazioni

REGGINA (4-3-3): Confente; Kirwan, Conson, Solini, Zivkov; Marino, Petermann, Salandria; Tulissi, Tassi, Sandomenico.

SIRACUSA (4-3-3): Messina; Daffara, Bertolo, Turati, Orlando; Tuminetti, Palermo, Del Col; Vazquez, Diop, Celeste.

 

Reggina – Siracusa, dove vederla

Reggina – Siracusa, come di consueto, sarà trasmessa dalla piattaforma Eleven Sport.  Il servizio, disponibile su smart tv, smartphone, tablet e pc, è disponibile al costo di 3,90 euro a partita.  Per accedere alla pagina dove poter vedere il match clicca qui 

Le gare in trasferta di ogni singola squadra possono essere acquistate al costo di 23,90, mentre servono 35,90 per l’intero campionato.