Cosi come disposto dal Prefetto della Provincia di Cosenza, il Club amaranto comunica che la gara tra Reggina e Siracusa prevista per lunedì 15 ottobre alle ore 14.30 presso il “Marco Lorenzon” di Rende, si svolgerà a porte chiuse.

La Reggina 1914 comunica inoltre che, in attesa di riavere la disponibilità del suo campo di gioco, senza il quale i danni sono ormai incalcolabili, ha inoltrato, come prevede il regolamento, richiesta della disponibilità delle strutture di tutti i campi calabresi omologati per il campionato di serie C

Con l’occasione il club sottolinea, altresì, come sia opportuna una lettura critica e supportata dalla conoscenza completa dei fatti e dei riferimenti normativi e regolamentari dei contenuti diffusi a vario titolo, spesso destabilizzanti per l’intero movimento amaranto e privi di qualsivoglia fondamento