La Reggina vorrebbe giocare al Granillo. Sabato alle 18.30 contro il Monopoli si rischia di dover emigrare lontano, poiché sarebbero emerse delle criticità nell’ok per l’agibilità della struttura relativamente ai tiranti della tribuna, almeno stando a quanto rivelato dal delegato allo sport e al turismo del Comune di Reggio Calabria, Giovanni Latella, ospite di Momenti Amaranto su Video Touring.

Si tratterebbe, tra l’altro, di un problema nuovo e che nascerebbe da una nuova sensibilità sull’argomento nata dopo i fatti del Ponte Morandi di Genova

In seno all’amministrazione Comunale c’é un certo ottimismo, ma domani la riunione del Gos chiarirà tutti i dubbi, mentre nel frattempo si procederà con ulteriori lavori di messa a norma.

Latella ha inoltre evidenziato come la gestione dell’impianto sia per il Comune una spesa di difficile gestione, considerato che il budget a disposizione del ramo “sport e turismo” é pari a 0, in virtù della nota situazione economica dell’ente, gravato per molti anni da una pesante rateizzazione del super debito.