La Reggina vista a Trapani è un qualcosa che nemmeno nei peggiori incubi poteva configurarsi.  Una prestazione troppo brutta per essere vera che dovrà necessariamente essere seguita da una buona prestazione contro il Bisceglie.

L’aspetto tecnico-tattico è stato l’ultimo aspetto valutabile nella prestazione in casa dei granata, ma Cevoli sta pensando a qualche cambiamento per la sfida con i pugliesi.

Sicuramente al centro della difesa si prenderà un posto da titolare Conson,  mentre Zibert è apparso più in palla di Petermann e pare destinato ad acquisire una maglia nell’undici che inizierà la sfida.

In attacco appare difficile possa configurarsi la seconda panchina per Sandomenico.

Si va in campo sabato alle ore 18.30.