Subito un impegno difficile. La rinnovata Reggina di Roberto Cevoli farà il suo esordio in campionato sul difficile campo rappresentato dal “Provinciale” di Trapani, dove negli ultimi anni la squadra amaranto ha fatto sempre fatica.  I granata, profondamente rinnovati, appartengono al novero di formazioni che pur non essendo tra le favorite assolute, possono contare su un organico di buon livello e che soprattutto tra le mura amiche rende i siciliani un osso durissimo.

Un banco di prova importante che la Reggina dovrà provare a superare.  Resta da capire se si giocherà mercoledì  17 o martedì 16, sebbene esiste la possibilità che i due club si accordino per giocare domenica.

Tanti club non vedono l’ora di giocare, ma soprattutto tanti allenatori. Tra questi c’è Cevoli che vorrebbe evitare il turno infrasettimanale. La richiesta va presentata entro domani alle 12 e in casa amaranto ci si augura che il Trapani sia d’accordo.

Ecco la prima giornata:

Bisceglie-Vibonese
Casertana-Cavese
Catanzaro-Potenza
Matera-Rieti
Monopoli-Catania
Paganese-Rende
Siracusa-Juve Stabia
Trapani-Reggina
Viterbese-Sicula Leonzio
Riposa: Virtus Francavilla