L’attualità ha come temi di maggior interesse aspetti che esulano dal calcio giocato.  Di fatto non si sa ancora quando partiranno i campionati di Serie B e Serie C a causa del caos in cui potrebbe piombare il calcio italiano e, per il momento, l’attenzione dei tifosi è concentrata prevalentemente in quelli che sono gli ultimi due tasselli di spessore che la società e Massimo Taibi sono vogliosi di regalare a Cevoli.

Attenzione ,però, perchè gli amaranto saranno di scena a Siracusa.  Si gioca la terza ed ultima giornata del girone M di Coppa Italia di Serie C.

Gli amaranto hanno un solo risultato per passare il turno: vincere.  La Vibonese con un punto in de partite è già fuori, mentre gli aretusei hanno espugnato il Razza e con gli amaranto potrebbero anche pareggiare.

Si gioca in notturna al “De Simone”.  Sarà l’ennesima occasione per il tecnico Cevoli di verificare lo stato di avanzamento dei progressi della squadra, ma anche l’opportunità di fare risultato in un match in cui i punti, seppur relativamente, pesano.

Non bisogna, inoltre dimenticare che vincere la Coppa Italia di Serie C permette di giocare i play off partendo da una posizione di privilegio.