“Sotto il profilo del gioco sono molto soddisfatto. A volte ci siamo complicati la vita facendo cose che non dovevamo, poi nella ripresa il ritmo è stato molto spezzettato”.

E’soddisfatto Roberto Cevoli al termine di Reggina – Vibonese: ‘Ci è mancato il gol. Abbiamo lavorato bene su entrambe le fasce, si sono viste buone giocate e parecchi cross.  La porta va attaccata meglio, gli esterni restano molto lontani dal gol. Come caratteristiche ancora non ce l’hanno, dobbiamo lavorare e insistere su questo aspetto”.

E’ una Reggina che ha anche concesso tanto: ‘Ci sono stati errori nostri che hanno generato quelle situazioni. Mi vengono in mente due situazioni in cui Petermann si è fatto rubare palla”.